Meteo di Tonino


Alpi occidentali - Parzialmente nuvoloso Alpi orientali - Pioggia debole (0-5 mm.) Prealpi occidentali - Pioggia moderata Prealpi orientali - Pioggia debole (0-5 mm.) Pianura occidentale - Parzialmente nuvoloso Udinese - Parzialmente nuvoloso Costa occidentale - Parzialmente nuvoloso Costa orientale - Nuvoloso Carso - Parzialmente nuvoloso Isontino - Nuvoloso Pianura sud-est - Pioggia debole (0-5 mm.) Pianura sud-ovest - Nuvoloso
Previsione del 27-10-2021, fascia 12h - 24h
Ultimo aggiornamento del 11/06/2021 ore 06:44


Aggiornamento di venerdì 11 giugno delle ore 08:00


Situazione e previsione generale + tendenza del tempo per i primi giorni della prossima settimana



L'estate continua a farsi sentire e rilancia in maniera decisa con l'arrivo di una massa d'aria nel fine settimana ancora più calda, anche se, voglio sottolineare il fatto di come la nostra regione vedrà si temperature elevate prettamente estive localmente anche superiori ai 30/31C, ma, rispetto a tante altre regioni italiane, anche dello stesso nord, i picchi saranno nettamente più contenuti visto che altrove, specie tra nord ovest e centro Italia potremo andare perfino sopra i 35C!

Dunque un fine settimana prettamente estivo a parte un po' di instabilità soprattutto nella giornata di oggi, venerdì 11 giugno, con qualche locale scroscio o isolato temporale che investirà ancora una volta a macchia di leopardo e in maniera localizzata anche alcune aree pianeggianti.

La prossima settimana comincerà ancora con l'alta pressione anche se tra la fine di domenica e lunedì, nonostante il bel tempo, potremo risentire di un lieve calo delle temperature a tutte le quote per delle correnti un po' più fresche e secche da nord, nord est con massime che potranno nuovamente scendere, pur di poco di alcuni gradi sotto i 30C.





Previsioni dettagliate per il FVG 






Venerdì 11 giugno: altra giornata tipicamente estiva con cielo da poco nuvoloso a parzialmente nuvoloso con tendenza tra pomeriggio ne sera ad aumento dell'instabilità con qualche annuvolamento in più e la formazione di qualche temporale sulla fascia montuosa; alcuni fenomeni interesseranno poi, a macchia di leopardo alcune isolate aree della pianura.




Sabato 12: cielo sereno o poco nuvoloso anche se avremo, a causa dell'aumento delle temperature in quota anche la presenza di velature per nubi alte e stratificate che potranno rendere a tratti il cielo parzialmente nuvoloso.
Avremo un minimo di instabilità pomeridiana su alcune aree montuose ma molto localizzata.
Farà piuttosto caldo con massime diffusamente intorno ai 30C con picchi che potranno localmente sfiorare o raggiungere i 31/32C; farà caldo per il periodo in montagna soprattutto con valori molto alti in quota e non solo!





Domenica 13: giornata calda con cielo sereno o poco nuvoloso  con temperature decisamente alte e ancora massime diffusamente intorno ai 30C con picchi che potranno ancora una volta raggiungere anche i 31/32C.
I valori più elevati si raggiungeranno, come sempre, sull'area pianeggiante, mentre sulla costa le massime saranno di alcuni gradi inferiori ma sempre su valori miti, pienamente estivi anche perchè saranno li le minime molto elevate!





Tendenza per lunedì 14 e martedì 15 giugno: ancora bel tempo con tanto sole e temperature, come detto, stazionarie o in lieve calo soprattutto lunedì su valori massimi compresi tra 26C e 28C circa mentre martedì dovrebbero salire nuovamente intorno ai 29/30C.







PS: Voglio ribadire l'importanza della lettura del testo previsionale (anche e soprattutto quella della "situazione e previsione generale", laddove spiego le varie dinamiche) e il fatto che le indicazioni grafiche siano semplicemente un ausilio che non fa alcun testo nella previsione, vista la loro genericità e il loro valore puramente indicativo, ergo anche dove vedete spesso i simboli della pioggia o del temporale questo non vuol dire che pioverà sempre ma la spiegazione dell'evoluzione meteorologica è assolutamente da ritrovare nel testo delle mie previsioni!






Leggi tutti i commenti

 
Pagina 1 di 15
  1. Express Documents 23/10/2021 10:14
    We are a Team of IT Experts specialized in the production of Real and Novelty Documents such as Passport, Driving License , IELTS Certificate, ID Cards, Diplomas, SS Cards, University Certificates, Green Cards, Death Certificate, Working Permits, Visa's etc. Contact us on WhatsApp for more information +44 7459 268535. or Email us at... authenticdvlalicense@gmail.com
  2. Tonino 13/10/2021 09:10
    Infatti la Barcolana ha visto raffiche intorno ai 70km/h in qualche caso anche un po' superiori sugli 80, poi una graduale attenuazione, ma nell'aggiornamento di venerdì avevo proprio specificato che per la competizione ancora avremmo avuto raffiche di quel tipo per poi vedere solo dopo una attenuazione. Purtroppo la bora a Trieste non ha le mezze misure ma almeno siamo riusciti a vedere almeno in parte la competizione e non è accaduto quel che è successo l'anno scorso con raffiche sui 110/120 e competizione annullata. Ciao Alberto!
  3. Tonino 08/10/2021 09:37
    Ciao Alberto ne ho parlato stamattina, dovremmo avere bora più sostenuta al mattino, poi in graduale attenuazione, per intenderci da raffiche intorno ai 60/70km/h circa ai 40/50 km/h max tra tarda mattinata e pomeriggio poi in ulteriore calo.
  4. Alberto 05/10/2021 09:53
    Buongiorno Tonino, hai già delle proiezioni per il meteo della Barcolana di domenica 10 ottobre? Resisterà la bora prevista da mercoledì? Se si, con che intensità? Ciao e grazie, Alberto
  5. Ecmwf 04/10/2021 16:16
    Anche Pradamano accumuli importanti mm 161 ciao Tonino
  6. Tonino 04/10/2021 15:51
    CVD ieri alcune aree, oggi l'udinese sotto nubifragi e accumuli eccezionali tra i più importanti di sempre.
  7. Tonino 03/10/2021 07:38
    PS: con queste dinamica saranno sia le Giulie che le Carniche ad avere quantitativi molto ingenti, ma, come detto, anche alcune località pianeggianti e anche costiere, a seconda della fase, oggi, domenica i fenomeni più intensi saranno proprio tra bassa e costa orientale ad esempio, a ogni fase corrisponderanno accumuli maggiori in determinate aree. ;-) Entro stasera farò un nuovo aggiornamento meteo ;-)
  8. Tonino 02/10/2021 17:05
    In realtà ne parlerò nei prossimi aggiornamenti e su Telefriuli ma spiegato bene anche ieri sera, non è che non pioverà tra domenica e lunedì, anzi, il fatto che la fase più acuta come doveva essere per la nostra regione sarà senz altro e comunque tra la notte tra lunedì e martedì e la giornata di martedì con il transito della saccatura e li potranno crearsi le condizioni per una fase davvero difficile di maltempo con nubifragi davvero consistenti anche sulla nostra pianura, nubifragi che occasionalmente tra domani e lunedì comunque tra pianura e prealpi già vedremo con rovesci in qualche caso molto forti. Insomma ci attende una 3/4 giorni fino a mercoledì nella quale vedremo davvero ingenti quantitativi di pioggia con rischio, per l'appunto, di quantitativi di pioggia anche superiori ai 500mm su alcune aree prealpine entro fine peggioramento ;-)
  9. Lion 02/10/2021 10:53
    Ciao Tonino. Il peggioramento sembra sia stato un po' posticipato a martedì piuttosto che a lunedì sera-notte, vero? Comunque le piogge in questi casi saranno molto più intense verso le prealpi carniche oppure anche verso le prealpi Giulie? Grazie
  10. Tonino 22/09/2021 16:39
    Ciao Sam!! Diciamo, in sintesi, che si passerà in quei giorni da un clima un po' più mite e umido con temperature abbastanza gradevoli a un clima sempre umido ma decisamente più freddo e anche con il rischio di fasi con delle piogge in particolare a fine mese. Quindi un vestiario a strati con qualcosa di più pesante specie per fine mese, ci starebbe più che bene, buon viaggio e buon divertimento Sam!!


Pagina 1 di 15

Scrivi cosa ne pensi





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Accetto