Meteo di Tonino


Alpi occidentali - Parzialmente nuvoloso Alpi orientali - Poco nuvoloso Prealpi occidentali - Parzialmente nuvoloso Prealpi orientali - Poco nuvoloso Pianura occidentale - Parzialmente nuvoloso Udinese - Parzialmente nuvoloso Costa occidentale - Parzialmente nuvoloso Costa orientale - Poco nuvoloso Carso - Parzialmente nuvoloso Isontino - Poco nuvoloso Pianura sud-ovest - Parzialmente nuvoloso
TEMP. PIANURA
MIN (°C):
tra -6 e -3
MAX (°C):
tra +3 e +6
Previsione del 20-01-2021, fascia 00h - 12h
Ultimo aggiornamento del 16/01/2021 ore 15:16


Aggiornamento di venerdì 15 gennaio delle ore 08:00


Situazione e previsione generale + tendenza a linee generali per i primi giorni della prossima settimana




Nel corso del fine settimana giungerà una massa d'aria decisamente fredda di matrice artico continentale con valori fino a -8/-9C a 1500m circa nella libera atmosfera con temperature molto basse, in particolar modo sull'area montuosa, dove già stamane siamo scesi su valori molto bassi, specie a Fusine e dell'ordine dei -20/-21C.

La giornata di oggi, venerdì 15 gennaio, vedrà un cielo che da parzialmente nuvoloso diverrà poi sereno o poco nuvoloso col passare delle ore con tempo che rimarrà buono anche sabato 16 anche se il freddo diverrà più pungente grazie anche a una bora moderata che a tratti soffierà più forte sulla costa, specie sul triestino.

Domenica 17 il tempo diverrà più umido e a tratti più grigio per l'arrivo, per l'appunto di una massa d'aria decisamente più umida, con pochissimi fenomeni e non cero in caso di rilievo, con freddo moderato che proseguirà anche nei primi giorni della prossima settimana con un lunedì ancora a tratti umido e un martedì più secco e soleggiato.

Successivamente un'altra fase più umida ma con poche precipitazioni salvo qualche lieve pioviggine o pioggia debole tra mercoledì 20 e giovedì 21, pochi fenomeni perchè comunque l pressione sarà ancora piuttosto elevata nonostante le correnti più umide.

Non mi attendo dunque , per il momento delle nevicate a quote pianeggianti proprio perchè non avremo una decisa interazione tra le masse d'aria fredde e quelle più umide ma una graduale erosione del cuscinetto di aria fredda.

Più avanti tra fine gennaio e febbraio sarà da verificare la possibilità di altre incursioni fredde quindi l'inverno non finisce certamente qui, dato che, comunque, adesso avremo a che fare con giornate prettamente invernali con temperature ben sotto la media del periodo.




Previsioni dettagliate per il FVG 






Venerdì 15 gennaio: cielo sereno o poco nuvoloso, salvo qualche temporaneo annuvolamento di passaggio più probabile nelle prime ore del mattino quando sarà possibile avere su parte della regione un cielo parzialmente nuvoloso; farà piuttosto freddo con minime generalmente comprese tra -5C e -2C che generalmente si registreranno in tarda serata e massime tra 5C e 7C. Soffierà bora moderata, a tratti sostenuta sul triestino.
Freddo in montagna con minime localmente sotto i -15/-20C specie a Fusine.




Sabato 16: cielo sereno o poco nuvoloso con clima freddo e secco, forti gelate notturne specie laddove avremo cielo sereno e assenza di vento con minime generalmente comprese tra -6C e -2C salvo lievi scostamenti e valori molto bassi specie sul tarvisiano dove, specie a Fusine potremo scendere anche sotto i -20C nuovamente.




Domenica 17: alternanza di schiarite e di annuvolamenti localmente consistenti con bassa probabilità di precipitaizoni nonostante l'atmosfera decisamente molto umida; non polsso escludere qualche isolata e debolissima fioccata per via delle temperature molto basse fenomeni comunque poco probabili e, al più isolati e debolissimi.
Farà ancora molto freddo sia nei valori minimi, specie laddove prevarrà il sereno di notte che in quelli massimi, di pochi gradi al di sopra dello zero.




Tendenza per lunedì 18 e martedì 19: lunedì sarà ancora una giornata piuttosto umida e con una certa variabilità, mentre martedì vedrà una prevalenza di soleggiamento con cielo generalmente poco nuvoloso, un po' di borino e temperature in aumento nei valori massimi, in lieve calo in quelli minimi comunque intorno ai valori tipici del periodo e localmente ancora diversi gradi sotto lo zero..





PS: Voglio ribadire l'importanza della lettura del testo previsionale (anche e soprattutto quella della "situazione e previsione generale", laddove spiego le varie dinamiche) e il fatto che le indicazioni grafiche siano semplicemente un ausilio che non fa alcun testo nella previsione, vista la loro genericità e il loro valore puramente indicativo, ergo anche dove vedete spesso i simboli della pioggia o del temporale questo non vuol dire che pioverà sempre ma la spiegazione dell'evoluzione meteorologica è assolutamente da ritrovare nel testo delle mie previsioni!






Leggi tutti i commenti

 
Pagina 1 di 15
  1. Tonino 17/01/2021 11:37
    Ottimi interventi entrambi ragazzi, proprio così, e non ultimo il normale decadimento stagionale del vp. ;-) Inverno dinamico e seconda decade di questo gennaio molto fredda, e, a fine decade, vediamo di quanto, non dimentichiamo che avevamo cominciato gennaio con i primi 6/7 giorni a +5/+5,5C di temperatura media, ora siamo arrivati grazie agli ultimi 7/10 giorni intorno ai +3C. Adesso dobbiamo attendere visto che appena la corda zonale allenterà potremo avere a intervalli regolari incursioni artiche, una di queste già nel corso della terza decade tra 23 e 26 gennaio circa. Abbiamo pazienza nell'analisi e nell'interpretazione modellistica e noi che amiamo dinamismo, freddo e neve, rimaniamo equilibrati, ciao Ecmwf, Mauro e tutti, buona domenica e viva la meteo, quella vera!!!! :-)
  2. Ecmwf 15/01/2021 21:50
    Martignaccometeo ho visitato il tuo sito bello, anche le previsioni meteo sono buone. Voglio aggiungere al tuo commento anche l'ingrediente Nina da non sottovalutare. Un saluto a tutti.
  3. martignaccometeo 15/01/2021 15:10
    Ciao Tonino! Abbiamo indici AO negativa, nao che tende a diventare neutra, NAM che ha toccato i -3 (se non sbaglio) che potrebbe davvero condizionare i prossimi due mesi, stratwarming che è ancora in atto e potrebbe portare ad uno split....direi che ci sono tanti ingredienti per poter dire che il VP non può facilmente compattarsi....l'inverno penso abbia ancora molto da dire...Che ne pensi Tonino? Grazie per le tue ottime previsioni e spiegazioni anche su telefriuli.
  4. Steve 11/01/2021 19:41
    Ciao Tonino. Credo che domani mattina a fusine ci potremmo avvicinare se non magari anche toccare i - 25 gradi!!
  5. Tonino 11/01/2021 18:47
    Direi che questo inverno lo stiamo seguendo molto bene, tra ruolo della Nina e un anticiclone russo-siberiano del quale ruolo parlavo ancora a fine novembre quando già si faceva vedere molto a oriente. Molto bene, l'inverno sta seguendo in toto quanto si discuteva e quanto spiego step by step e adesso godiamoci senza fretta le varie dinamiche delle quali sto già ampiamente parlando sia qui che su Telefriuli. ;-) Molto bene ragazzi, specie per gli amanti del freddo e della neve, e non ho dubbio che voi lo siate!
  6. Ecmwf 10/01/2021 12:30
    Vi ricordate quando dicevo della Nina forte? Adesso a voi le valutazioni. Un saluto a tutti.
  7. ❄️ 09/01/2021 11:50
    Si annusa un' ondata di gelo verso metà mese. Sarà vero?
  8. Kevin 06/01/2021 09:40
    Buongiorno. A vedere stamattina un po' di webcam... La zona del passo Tanamea risulta la più colpita dalle nevicate. Ben 20 22 cm nella notte, che vanno ad aggiungersi ai ben 70/80 già presenti. A 18 min esatti da Tarcento. Incredibile questo posto, non smette mai di stupire.
  9. Tonino 02/01/2021 07:28
    Grazie a tutti amici!!!
  10. Robin 01/01/2021 11:07
    Auguroni Tonino buon anno nuovo


Pagina 1 di 15

Scrivi cosa ne pensi





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Accetto