Meteo di Tonino


Alpi occidentali - Temporale Alpi orientali - Parzialmente nuvoloso Prealpi occidentali - Parzialmente nuvoloso Prealpi orientali - Parzialmente nuvoloso Pianura occidentale - Poco nuvoloso Udinese - Poco nuvoloso Costa occidentale - Poco nuvoloso Costa orientale - Poco nuvoloso Carso - Poco nuvoloso Isontino - Poco nuvoloso Pianura sud-est - Parzialmente nuvoloso
TEMP. PIANURA
MIN (°C):
tra +18 e +21
MAX (°C):
tra +30 e +33
TEMP. COSTA
MIN (°C):
tra +21 e +24
MAX (°C):
tra +27 e +30
Previsione del 25-07-2017, fascia 12h - 24h
Ultimo aggiornamento del 21/07/2017 ore 10:10


Aggiornamento meteo di VENERDI' 21 LUGLIO delle ore 10:00

                      

Situazione e previsione generale

 

 

 

L'anticiclone di matrice subtropicale (o africano) continua a interessare l'intero Mediterraneo centro occidentale portando anche sulla nostra regione un caldo afoso piuttosto consistente, nonostante le temperature massime da noi difficilmente riescano a salire sopra ai 32/33C.

Contemporaneamente dell'aria più umida e instabile proveniente dall'atlantico cerca di erodere i margini dell'alta pressione e di conquistare terreno anche sulla nostra regione, tentativi che verranno premiati all'inizio della prossima settimana, quando giungerà una intensa saccatura atlantica, la quale apporterà un deciso peggioramento del tempo e un graduale e deciso calo delle temperature nel corso della prima metà della prossima settimana.

 

 

 

 

Previsioni dettagliate per il FVG  

 

 

 

Venerdì 21 luglio: cielo generalmente sereno o poco nuvoloso su pianura e costa, nonostante nella prima mattinata ci potranno essere degli isolati annuvolamenti a tratti più consistenti su alcune aree costiere con il rischio di qualche goccia di pioggia, mentre ci sarà un'alternanza di schiarite e annuvolamenti sull'area alpina e prealpina.

Tra il pomeriggio e la sera/notte aumenterà l'instabilità su alpi e prealpi con la formazione di locali piogge e temporali, localmente di forte intensità che, entro sera, potranno interessare con qualche fenomeno piuttosto localizzato, anche qualche area della media e dell'alta pianura.

 Farà ancora caldo anche se le temperature massime difficilmente supereranno i 32/33C in pianura, mentre saranno di alcuni gradi inferiori sulla costa, ma ovunque con sensazione di afa piuttosto pesante.

 

 

 

Sabato 22: cielo sereno o poco nuvoloso con locali annuvolamenti nel corso della giornata sull'area pianeggiante e sulla costa, mentre il tempo sarà più instabile sulla fascia montuosa; nel corso del pomeriggio e della sera si svilupperanno sull'area alpina e prealpina delle celle temporalesche che in qualche caso isolato potranno interessare, entro sera, alcune aree dell'alta pianura.

Soffieranno venti moderati, a tratti sostenuti sulla costa dai quadranti meridionali.

Farà ancora caldo, con afa decisamente fastidiosa in particolare sulla pianura.

 

 

 

Domenica 23: la giornata sarà discreta/buona sulla pianura e sulla costa con un cielo sereno o poco nuvoloso, anche se, nel corso della giornata, specialmente nella seconda parte, ci potranno essere dei locali annuvolamenti.

Sulla fascia montuosa sarà decisamente instabile con la formazione di locali temporali anche di forte intensità tra il pomeriggio e la sera, temporali che, entro la sera/notte potranno interessare anche qualche area della pianura.

Le temperature saranno generalmente stazionarie con afa ancora consistente.

 

 

 

Tendenza a linee generali del tempo dei primi giorni della prossima settimana

 

 

 

Lunedì 24 luglio: nel corso della giornata mi attendo un graduale peggioramento del tempo, con delle piogge e dei temporali più frequenti nel corso del pomeriggio e ancor più della sera, ma possibili, in alcune zone, già dal mattino a carattere intermittente (quindi con delle pause senza precipitazioni); le precipitazioni potranno essere localmente molto intense.

Soffieranno dei venti da sud, sud ovest nella prima metà della giornata che poi gireranno dalla sera/notte da nord, nord est, con delle locali raffiche specie sulla costa.

Ci sarà ancora un caldo afoso a causa dell'umidità molto elevata, anche se le temperature massime saranno in calo di alcuni gradi, in particolare laddove le precipitazioni giungerano prima; poi, soprattutto dal pomeriggio/serra e ancor più nella notte successiva, il calo diverrà più consistente.

 

 

 

Martedì 25: ci sarà un graduale miglioramento del tempo, anche se permarrà dell'instabilità pomeridiana, serale con qualche locale rovescio o temporale a macchia di leopardo.

Soffieranno dei venti da nord, nord est a tratti sostenuti sul triestino specie verso sera.

Le temperature saranno in ulteriore cvalo, specie nei valori minimi notturni con massime decisamente piacevoli e ben al di sotto dei 29/30C su tutta la regione.

 

 

 

PS: Voglio ribadire l'importanza della lettura del testo previsionale e il fatto che le indicazioni grafiche siano semplicemente un ausilio che non fa alcun testo nella previsione, vista la loro genericità e il loro valore puramente indicativo, ergo anche dove vedete spesso i simboli della pioggia o del temporale questo non vuol dire che pioverà sempre ma la spiegazione dell'evoluzione meteorologica è assolutamente da ritrovare nel testo delle mie previsioni!






Leggi tutti i commenti

 
Pagina 1 di 15
  1. Giovanni DB 24/07/2017 10:54
    Ciao Tonino. Con un folto gruppo di amici si avrebbe l'intenzione di festeggiare un compleanno e una laurea in tenda sul greto di un torrente nostrano tra sabato 29 e domenica 30. Le scelte sarebbero ricadute o sull'alto corso dell'Arzino zona S. Francesco o sul Leale ad Avasinis. Quando hai notizie sicure potresti farci una previsione dedicata? Grazie mille boss
  2. Tonino 24/07/2017 08:20
    Grazie di cuore Alberto, Emanuele, a tutti!!! :-)
  3. Alberto 22/07/2017 20:55
    complimenti per la tua professionalità e chiarezza!
  4. Emanuele 21/07/2017 11:01
    Ops, maledetto T9, ha sbagliato il mio nome, è uscito Emanyet al posto di Emanuele :-) :-)
  5. Tonino 20/07/2017 17:49
    Grazie di cuore a tutti!!! :-)
  6. Emanyet 19/07/2017 11:30
    Tonino imbattibile! :-)
  7. Lucky 13 19/07/2017 09:54
    Grande Antonino !come sempre preciso e giusto nelle tue previsioni!;-)
  8. Tonino 19/05/2017 10:47
    Ciao Martina, immagino tu abbia comunque compreso quel che ti volevo scrivere l'altro girono sul fatto di non affidarsi a quel tipo di previsione, tantomeno a quella distanza temporale, previsioni che ti davano pioggia per 3/4 giorni di fila ( proprio per quello ti avevo detto di stare ferma e dunque non fare chiamate di disdetta cosi, a quella distanza che comunque avevano poco senso specie per la costa), invece l'evoluzione pare proprio orientata a un tempo discreto/buono e anche piuttosto mite per il periodo con temperature più alte delle medie su valori simil estivi e un tempo appunto discreto/buono con prevalenza di fasi soleggiate e altre con qualche locale annuvolamento ma col rischio di pioggia molto basso. Ancora è da seguire l'evoluzione del tempo comunque tra il 24 e 25 quando potrebbe transitare un fronte freddo con un peggioramento ma al momento la costa pare che possa essere interessata solo in maniera marginale o comunque verso fine periodo. Un caro saluto e segui pure quel che scrivo sul blog anche nell'aggiornamento di lunedi. :-)
  9. Tonino 19/05/2017 10:41
    Ciao Sherpa, la neve senza dubbio direi di no, se non a quote molto ma molto alte, quindi direi fattore trascurabile sabato; più che altro sussiste il rischio di qualche fenomeno localmente intenso, se leggi l'aggiornamento di stamane che alla fine conferma praticamente in toto quello scritto mercoledi scorso,dopo il passaggio del fronte stanotte potrà esserci qualche pausa ma l'instabilità sarà in agguato per gran parte della gironata vista la massa d'aria molto fresca in quota oltre i 4000/5000m e ciò comporterà la formazione di locali temporali anche molto forti e di qualche locale grandinata, ovvio che si tratterà nel caso determinati da instabilità e che quindi interesseranno la regione in maniera piuttosto irregolare. L'apice dell'instabilità presumibilmente sarà tra la mattinata e il pomeriggio, poi col rialzo della pressione e la prevalenza dei venti da nord nord est dovrebbe comunque andare attenuandosi proprio verso sera/notte gradualmente su tutte le aree (come scritto sopra nell'aggiornamento) ;-) Un caro saluto :-)
  10. sherpa32 19/05/2017 10:32
    Ciao Tonino, sai dirmi come sarà il meteo a Gemona questo weekend? Osmer mette addirittura un fiocco di neve sulle prealpi (!!!), ma penso sia molto più probabile la grandine, per sabato. Leggendo le tue previsioni mi sembra di capire che ci sarà un'attenuazione dei fenomeni dopo l'alba ma con uno strascico a macchia di leopardo nel resto della giornata.


Pagina 1 di 15

Scrivi cosa ne pensi





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Accetto