Meteo di Tonino


Alpi occidentali - Parzialmente nuvoloso Alpi orientali - Parzialmente nuvoloso Prealpi occidentali - Parzialmente nuvoloso Prealpi orientali - Parzialmente nuvoloso Pianura occidentale - Poco nuvoloso Udinese - Parzialmente nuvoloso Costa occidentale - Poco nuvoloso Costa orientale - Poco nuvoloso Carso - Parzialmente nuvoloso Isontino - Parzialmente nuvoloso Pianura sud-est - Poco nuvoloso
Previsione del 01-02-2023, fascia 12h - 24h
Ultimo aggiornamento del 31/01/2023 ore 11:04


 Aggiornamento di martedì 31 gennaio delle ore 10:30
 

Situazione e previsione generale 



La situazione continua a vedere l'alta pressione protagonista l'alta pressione, grazie alla quale, dopo la breve irruzione di aria fredda di alcuni giorni fa, siamo riusciti a vivere alcune giornate decisamente invernali con temperature normali finalmente per il periodo, di 1/2C al di sotto della media con brinate e gelate diffuse anche in pianura.

Siamo ancora in inverno, e, nei prossimi giorni, un flusso di correnti da nord, nord ovest, sospingerà un lieve fronte sulle nostre aree alpine tra mercoledì e giovedì anche se con pochi effetti, salvo della nuvolosità maggiore, specie giovedì, e qualche fioccata, nevicata sulle aree di confine con l'Austria.

Portando lo sguardo più in là, appare probabile, da domenica 5 febbraio in poi, una fase via via più fredda, con una forte ondata di gelo che potrebbe (condizionale d'obbligo data la distanza temporale che, in meteorologia, è notevole) avvolgere tutta l'Europa centro orientale e interessarci più o meno direttamente, la prossima settimana con temperature in forte calo a tutte le quote; da sottolineare, però, che le temperature di partenza, tra mercoledì e sabato, saranno da noi al di sopra della media, poi comincerà il calo.




Previsioni dettagliate per il FVG



Martedì 31 gennaio: bel tempo con cielo sereno o poco nuvoloso con qualche raffica di vento in montagna, specie in quota, da nord, nord ovest.
Dopo le gelate e brinate del primo mattino, le temperature massime saliranno intorno agli 8/9C con picchi intorno o superiori ai 10C.
 



Mercoledì 1 febbraio: cielo sereno o poco nuvoloso con qualche annuvolamento di passaggio nel corso della giornata, con venti da nord sull'area montuosa e temperature in lieve aumento, anche se, tra la notte e il primo mattino avremo ancora brinate e/o gelate piuttosto diffuse.




Giovedì 2: alternanza di schiarite e di annuvolamenti su pianura e costa con maggiore nuvolosità sull'area alpina dove avremo delle fioccate oltre i 1000/1200m circa, più consistenti sull'area carnica.
Le temperature saranno in aumento nei valori minimi con valori localmente superiori allo zero in pianura, mentre saranno intorno ai 9/10C per quanto riguarda le massime.




Venerdì 3: cielo poco nuvoloso salvo qualche annuvolamento di passaggio, più consistente in montagna.
Le temperature saranno stazionarie o in lieve e ulteriore aumento.




Sabato 4: cielo da poco nuvoloso a parzialmente nuvoloso per qualche annuvolamento di passaggio con temperature gradevoli specie nelle ore centrali della giornata, quando saliranno diffusamente intorno o oltre i 10/11C.



Tendenza per domenica 5: ingresso della bora, con tempo stabile e soleggiato, e deciso calo della temperatura, specie dopo il tramonto.




PS: Voglio ribadire l'importanza della lettura del testo previsionale (anche e soprattutto quella della "situazione e previsione generale", laddove spiego le varie dinamiche) e il fatto che le indicazioni grafiche siano semplicemente un ausilio che non fa alcun testo nella previsione, vista la loro genericità e il loro valore puramente indicativo, ergo anche dove vedete spesso i simboli della pioggia o del temporale questo non vuol dire che pioverà sempre ma la spiegazione dell'evoluzione meteorologica è assolutamente da ritrovare nel testo delle mie previsioni! 
 






 

 






Leggi tutti i commenti

 
Pagina 8 di 15
  1. Giorgio Dordolla 23/03/2022 11:07
    Ok perfetto grazie
  2. Tonino 22/03/2022 15:19
    Ciao caro, non parlerei assolutamente di siccità, nonostante manchi in regione mediamente il 25% circa delle precipitazioni da settembre, e il 40/45% negli ultimi mesi, ma non dimentichiamo quanta pioggia sia comunque caduta rispetto al nord ovest proprio grazie alle nostre medie che sono piovosissime rispetto al resto dello Stivale, ergo comunque negli ultimi 5/6 mesi sono caduti 500/600mm in pianura e ben oltre 1200/1300mm sulla fascia prealpina, valori più che buoni anche sulla fascia alpina e anche buone nevicate, seppur abbastanza sporadiche, con buona permanenza al suolo. Tra l'altro i segnali di cambiamento verso fine mese, inizio aprile si intravvedono. ;-)
  3. Giorgio Dordolla 21/03/2022 18:57
    Ciao Tonino ci puoi dare qualche dato sulla siccità zona alpina? Mandi e grazie. Giorgio
  4. Tonino 14/03/2022 19:29
    Assolutamente carissimo, e ne ho parlato sia qui che su Telefriuli. Dovrebbe essere -8,8C se non erro il dato ufficiale. ma moltissimi valori inferiori ai -5/-6C, eccezionali per quanto riguarda la seconda decade di marzo e avvicinati o toccati soltanto una volta nel corso degli anni '90 nella seconda decade del mese. Ovviamente di contro il fatto che con questo pattern non possiamo certamente sperare di avere piogge e nevicate e vedremo se qualcosa potrebbe cambiare tra fine mese e aprile magari con qualche fase artica con una miglior traiettoria, dopo una nuova retrogressione continentale probabile da sabato/domenica. ;-) Un caro saluto ECMWF!
  5. ECMWF 13/03/2022 13:20
    Buongiorno Tonino, oggi a Pradamano abbiamo raggiunto la minima di -8,6 la temperatura più bassa registrata in pianura sulla nostra regione. Registrata dalla centralina protezione civile. Cambiamento climatico sempre più evidente. Anche la Nina giocherà le sue carte finali. Cosa mi dici? Mandi
  6. Tonino 25/02/2022 13:23
    Ciao Annamaria ne ho parlato da molti giorni sia su telefriuli che qui sul blog anche negli aggiornamenti precedenti, non dimenticando che non c'è nulla di strano a fine febbraio e non ci sarebbe nulla di strano neanche a marzo. Leggi mi raccomando il testo degli aggiornamenti qui e le trasmissioni, un caro saluto. ;-)
  7. Annamaria 23/02/2022 06:26
    Buongiorno caro Tonino. Sto leggendo che per il weekend e previsto freddo artico in arrivo dalla Russia e Bora gelida a nordest che durerà x parecchio..... è vero tutto ciò? 😚
  8. Lilly 21/02/2022 22:46
    Ciao Tonino. C'è una situazione davvero brutta in donbass. Hanno freddo i soldati in quei posti? Speriamo che la primavera arrivi in fretta la.
  9. Lusi 06/02/2022 18:44
    Speriamo di non pagarne le conseguenze con alluvioni poi...
  10. Tonino 03/02/2022 13:15
    Ancora per vera pioggia o neve in montagna sarà da attendere parecchi giorni, al momento qualche probabilità nel corso della seconda decade del mese, ma ovviamenente siamo ancora molto distanti e dunque non v'è alcuna certezza. ;-) Domattina nell'aggiornamento del venerdì proverò a spiegare quale la possibile uscita almeno parziale da tale situazione.


Pagina 8 di 15

Scrivi cosa ne pensi





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Accetto