Meteo di Tonino


Previsione del 09-08-2022, fascia 00h - 12h
Ultimo aggiornamento del 05/08/2022 ore 10:09


Aggiornamento di venerdì 5 agosto delle ore 09:30

 

Situazione e previsione generale + tendenza a linee generali del tempo per i primi gironi della prossima settimana



L'alta pressione africana continua a portarci ondate di caldo in successione, in pratica un'unica lunghissima ondata di caldo intervallata da poche giornate un po' più normali.

Oggi raggiungeremo i picchi di questa fase con massime che potranno localmente toccare, specie sull'isontino, i 37/38C.

Domani ancora caldissimo specie fino a metà pomeriggio con massime ancora diffusamente intorno o superiori ai 34/35C, poi, tra il pomeriggio e la prima serata, a partire dalla fascia montuosa, si formeranno dei temporali, più diffusi sui monti e sulla fascia pedemontana centro occidentale, temporali localmente molto forti, che comunque interesseranno anche parte della pianura udinese e dell'isontino anche se alcune aree vedranno ottimi accumuli di pioggia in breve tempo, altre meno o verranno lisciate.

Tutto ciò è dovuto all'arrivo di correnti più fresche in quota ed instabili che ci terranno compagnia per alcuni giorni, portando un calo delle temperature, più deciso nelle aree interessate dai fenomeni e con venti da nord, localmente sostenuti.

Voglio però sottolineare che, nei valori medi giornalieri, rimarremo comunque al di sopra della media del periodo, nonostante alcune fasi più fresche proprio perchè le temperature massime, difficilmente scenderanno sotto i 30/32C in pianura ( come detto anche se, dopo i temporali si potrà scendere vicini o intorno ai 20C).

Domenica e lunedì il tempo sarà in parte instabile anche se con pochi fenomeni, al più qualche breve temporale, anche se piuttosto localizzato, specie nella notte tra domenica e lunedì.

La prossima settimana vedrà poi una nuova stabilizzazione del tempo con temperature a tratti gradevoli nei valori minimi, ma sempre comunque alte in quelli massimi, seppur non alte come quelle di questi giorni.

Ci tengo a ribadire il fatto che siamo in presenza di masse d'aria un po' più instabili che possono portare dei temporali anche intensi proprio a causa del gran caldo fatto e dell'energia dunque a disposizione, ma ancora non siamo di fronte a peggioramenti organizzati in grado davvero di dare una spallata a questa stagione, finora pesantissima. 

Dunque si tratta di fenomeni non del tutto "democratici" che favoriscono alcune aree, specie quelle montuose, le quali stanno vivendo anche una buona stagione per quanto riguarda le piogge, molto meno altre che spesso vedono poco o proprio nemmeno una goccia.




Previsioni dettagliate per il FVG






Venerdì 5 agosto: ancora gran caldo con tempo purtroppo stabile e massime fin verso i 36/37C con qual che possibile picco superiore specie sull'isontino.
Qualche annuvolamento sulla fascia alpina tra pomeriggio e sera con qualche isolato rovescio.





Sabato 6: giornata che inizierà con cielo da poco nuvoloso a parzialmente nuvoloso con caldo molto intenso e massime intorno ai 35C con picchi sui 36/37C. Nel corso del pomeriggio tendenza d aumento delle nubi con primi temporali in montagna che poi interesseranno diverse aree della media e alta pianura, localmente accompagnati da forti raffiche di vento o qualche grandinata.
I fenomeni non saranno omogenei e interesseranno maggiormente alcune aree della media/alta pianura udinese e ancor più la fascia pedemontana centro occidentale, altre aree verranno interessate più marginalmente o addirittura non vedranno nulla.
Le temperature, con l'arrivo dei fenomeni scenderanno rapidamente verso valori più gradevoli, specie nelle aree maggiormente interessate.
Soffierà inoltre un vento da nord, nord est a tratti sostenuto, con raffiche, come già detto, nelle aree temporalesche.





Domenica 7: alternanza di schiarite e annuvolamenti anche consistenti con qualche locale scroscio o temporale, più probabile sulla fascia montuosa, e in serata/notte anche su quella pianeggiante.
Le temperature comunque saranno in calo nei valori massimi, ma diffusamente in pianura sopra i 31/32C.
Soffierà un vento da nord est che renderà l'aria più gradevole a tratti, specie al mattino e alla sera.





Tendenza per lunedì 8 e martedì 9: ancora un po' di instabilità lunedì con alternanza di schiarite anche ampie e qualche annuvolamnto con qualche isolato rovescio o breve temporale specie prima dell'alba e poi tra pomeriggio e sera, ma molto localizzato, dunque solo su alcune aree.
Le temperature saranno stazionarie lunedì con massime intorno ai 31/32C, in aumento specie martedì e nei valori massimi, mentre saranno abbastanza gradevoli in quelli minimi notturni, spesso anche intorno ai 15/16C specie fuori dai centri urbani.


 



PS: Voglio ribadire l'importanza della lettura del testo previsionale (anche e soprattutto quella della "situazione e previsione generale", laddove spiego le varie dinamiche) e il fatto che le indicazioni grafiche siano semplicemente un ausilio che non fa alcun testo nella previsione, vista la loro genericità e il loro valore puramente indicativo, ergo anche dove vedete spesso i simboli della pioggia o del temporale questo non vuol dire che pioverà sempre ma la spiegazione dell'evoluzione meteorologica è assolutamente da ritrovare nel testo delle mie previsioni!

 






Leggi tutti i commenti

 
Pagina 14 di 15
  1. Emma 12/09/2021 08:28
    Buongiorno Tonino, so che forse è presto ma volevo chiederti cosa pensi delle previsioni per il prossimo weekend (18-19 settembre) a capriva del Friuli. Grazie !!!
  2. Sidney 04/09/2021 19:50
    Color-changing swimshorts Dive into the ocean and your swimshorts suddenly change color! These swimshorts ara AMAZING! Hurry! 50% Off Worldwide For Limited Time Only! Get it here: coolshorts.online Many Thanks, Sidney
  3. Saverio 31/08/2021 20:50
    Grazie mille per la risposta! Eh si, un fine agosto incredibile. Le temperature mattutine sembranonaddirittura sottomedia... Spettacolare sarebbe un estate tutta così. 15/25 sarebbe magnifico.
  4. Tonino 27/08/2021 11:55
    Ciao Saverio ha ben poco senso parlare di alluvioni, chiaro che il rischio che si abbiano delle fasi con nubifragi anche sulla nostra regione è abbastanza alto ma poi dipende tutto dalla dinamica, dunque dalla sinottica non soltanto dalle temperature, intanto prendiamoci una fine di agosto con temperature più tipiche di ottobre che di agosto, poi vediamo man mano. ;-)
  5. Tonino 26/08/2021 17:31
    Ciao Annamaria diciamo che questi ultimi giorni di Agosto saranno senz altro molto più freddi del normale, ovviamente ha ben poco senso spingersi a settembre data la distanza temporale ma qualche giornata dalle caratteristiche estive, anche nella peggiore ipotesi la avremo comunque senz' altro.
  6. Saverio 26/08/2021 11:02
    Ciao Tonino. Spero proprio che con questo fresco le zanzare non torturino più i turisti a Lignano. Devo dire che questa temperatura sarebbe spettacolare, se ci fosse per tutto l'anno. Ma cavolate a parte, pensi che quest' autunno ci saranno delle alluvioni? Il mare forse sarà un po' meno caldo degli altri anni... Magari quest'anno ci salviamo noi fvg..
  7. Annamaria 24/08/2021 13:51
    Ciao Tony.... è vero che a settembre non si potrà piu andare in spiaggia xke inizierà un autunno precoce? Io ho ferie le prime 2 settimane di settembre, e anche se resto qui(Trieste) vorrei potermi godere delle giornate di nare a Barcola e Sistiana..... 😘
  8. Tonino 20/08/2021 18:34
    Eventi come quello dell'altra sera sono ormai molto frequenti ma non soltanto nparlando degli ultimi anni, ma da qualche decennio, non si possono dimenticare i temporali devastanti ad esempio dell'agosto 2002,mese di grandi alluvioni europee, e di nubifragi con raffiche devastanti di downburst addirittura in più episodi alla settimana nella stessa città di Udine con danni e alberi sradicati, poi il 2005 anno di eventi meteo eccezionali e non solo le 3 nevicate da più di 15cm l'una ma anche temporali devastanti tra maggio e giugno con raffiche che hanno superato i 200km/h, tutti eventi ricordati tra vento e anche grandinate in quell'anno ancora non dimenticate per gli ingenti danni. E tutto questo solo per citare alcuni episodi, certo è che anche prima non mancavano ma senza dubbio meno frequenti...
  9. Mark 20/08/2021 10:47
    Buongiorno a tutti. Volevo proprio chiedere questo caroTonino. L'evento dell'altra sera può essere dovuto ai cambiamenti climatici, oppure comunque in passato, (tralasciando l'evento dell' agosto 2017) ci sono stati altri eventi simili su buona parte della regione?
  10. Ecmwf 01/08/2021 22:27
    Ciao Tonino, anche varie zone della nostra regione devastate dalle grandi dimensioni della grandine e dalla furia del vento. Oramai siamo entrati nel tunnel dei cambiamenti climatici estremi. Non ci sono più dubbi.


Pagina 14 di 15

Scrivi cosa ne pensi





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Accetto