Meteo di Tonino


Alpi occidentali - Parzialmente nuvoloso Alpi orientali - Poco nuvoloso Prealpi occidentali - Poco nuvoloso Prealpi orientali - Parzialmente nuvoloso Pianura occidentale - Parzialmente nuvoloso Udinese - Parzialmente nuvoloso Costa occidentale - Parzialmente nuvoloso Costa orientale - Poco nuvoloso Carso - Parzialmente nuvoloso Isontino - Parzialmente nuvoloso Pianura sud-est - Poco nuvoloso
Previsione del 17-09-2021, fascia 12h - 24h
Ultimo aggiornamento del 17/09/2021 ore 10:08


Aggiornamento di venerdì 17 settembre delle ore 08:30


Situazione e previsione generale + tendenza a linee generali del tempo per i primi giorni della prossima settimana




L'autunno è finalmente giunto portando la tanto attesa pioggia un po' su tutta la regione con quantitativi buoni e piuttosto diffusi sia su pianura e costa dai 25/30mm fin verso i 40/50mm e più abbondanti sull'area prealpina con picchi intorno ai 200/260mm.

L'evoluzione resta molto, molto complessa in quanto passato il fronte, avremo un certo miglioramento del tempo specie sabato anche se permarrà una variabilità con alternanza di fasi con maggiori schiarite e altre con annuvolamenti e rischio di qualche isolata precipitazione.

Domenica giungerà un nucleo di aria più umida e fresca con un nuovo aumento dell'instabilità e qualche pioggia o temporale specie verso fine giornata.

La prossima settimana comincerà con l'arrivo ancora di correnti umide e instabili con nuvolosità, qualche schiarita e anche delle precipitazioni, anche se intermittenti e dunque anche con lunghe pause.






Previsioni dettagliate per il FVG  



 




Venerdì 17 settembre: nelle primissime ore ancora forte instabilità con annuvolamenti e qualche locale pioggia specie sulla fascia sud orientale, poi tendenza ad attenuazione dei fenomeni e anche delle schiarite localmente più ampie, già in mattinata su alcune aree occidentali, tra tarda mattinata e pomeriggio a est, anche se permarrà dell'instabilità nel pomeriggio con qualche isolato scroscio più probabile in montagna.
Le temperature saranno stazionarie o in lieve calo con massime intorno ai 25/26C.




Sabato 18: ancora instabilità con fasi con schiarite e altre con annuvolamenti e qualche locale scroscio di pioggia o isolato temporale, fenomeni comunque localizzati e brevi che interesseranno poche aree.
Temperature generalmente stazionarie o in lieve aumento nei valori massimi specie laddove avremo maggior soleggiamento.





Domenica 19: previsione complessa all'insegna però dell'instabilità con schiarite, annuvolamenti, e rischio di qualche pioggia o temporale soprattutto nella seconda parte della giornata, anche se i fenomeni saranno a macchia di leopardo.
Le temperature saranno in calo di diversi gradi, specie nelle aree raggiunte maggiormente dai fenomeni.





Tendenza per lunedì 20 e martedì 21 settembre: evoluzione complessa all'insegna ancora dell'instabilità con nuvolosità piuttosto compatta salvo qualche schiarita e qualche locale pioggia, intermittente, più probabile lunedì 20.








PS: Voglio ribadire l'importanza della lettura del testo previsionale (anche e soprattutto quella della "situazione e previsione generale", laddove spiego le varie dinamiche) e il fatto che le indicazioni grafiche siano semplicemente un ausilio che non fa alcun testo nella previsione, vista la loro genericità e il loro valore puramente indicativo, ergo anche dove vedete spesso i simboli della pioggia o del temporale questo non vuol dire che pioverà sempre ma la spiegazione dell'evoluzione meteorologica è assolutamente da ritrovare nel testo delle mie previsioni!






Leggi tutti i commenti

 
Pagina 11 di 15
  1. Emanuele 08/02/2021 17:54
    Caspita! Non ne sapevo nulla, ho scoperto da poco la rubrica meteo di Tonino su Telefriuli!!!!😁 I miei complimenti!!!
  2. Tonino 08/02/2021 14:24
    Senz'altro ci giochiamo una bella fase fredda nella seconda parte della settimana e non solo, ovviamente il blocking improvviso e la qualità della massa d'aria fredda in gioco portano davvero ad attendersi una fase fredda notevole, anche se ancora la dinamica non può essere chiara del tutto cosi come le possibili interazioni successive. Insomma questo inverno non poteva non vedere forse la botta fredda più importante proprio sul finale, un po' come le stagioni invernali migliori. Fra qualche giorno vedremo cosa verrà fuori... :-) Grazie ancora mitico!
  3. Ecmwf 07/02/2021 19:16
    Ciao Tonino, vista la distanza meglio andare cauti, ma se tutto andrà in porto ci sarà una bella botta. Tu cosa dici? Ti rinnovo i miei complimenti. Saluti alla prossima.
  4. Tonino 29/01/2021 14:02
    Ciao e grazie dei complimenti, sono contento di riuscire a trasmettere tutto il mio entusiasmo!! L a prossima settimana, stando alle analisi di oggi, un po' come ho spiegato nell'aggiornamento, avremo una prima fase più secca e stabile poi, più umida e via via più instabile con più nubi nella seconda metà della settimana. Ovviamente ha poco senso parlare di fenomeni, ma è chiaro che potrà esserci qualche pioggia e presumibilmente fino a quote decisamente alte per il periodo con quota neve molto alta almeno fino al 6/7 febbraio. Ovviamente il mio invito è di seguire qui o su Telefriuli i vari aggiornamenti. :-)
  5. Marc 29/01/2021 09:31
    Buongiorno Tonino! le tue previsioni sono diventate una droga per me! :))) so che è fantameteo, ma in maniera puramente indicativa, in montagna possiamo aspettarci un tempo abbastanza stabile nella seconda metà della prossima settimana o potrebbero esserci delle sorprese in termini negativi con precipitazioni/pioggia? grazie in anticipo!!
  6. Tonino 17/01/2021 11:37
    Ottimi interventi entrambi ragazzi, proprio così, e non ultimo il normale decadimento stagionale del vp. ;-) Inverno dinamico e seconda decade di questo gennaio molto fredda, e, a fine decade, vediamo di quanto, non dimentichiamo che avevamo cominciato gennaio con i primi 6/7 giorni a +5/+5,5C di temperatura media, ora siamo arrivati grazie agli ultimi 7/10 giorni intorno ai +3C. Adesso dobbiamo attendere visto che appena la corda zonale allenterà potremo avere a intervalli regolari incursioni artiche, una di queste già nel corso della terza decade tra 23 e 26 gennaio circa. Abbiamo pazienza nell'analisi e nell'interpretazione modellistica e noi che amiamo dinamismo, freddo e neve, rimaniamo equilibrati, ciao Ecmwf, Mauro e tutti, buona domenica e viva la meteo, quella vera!!!! :-)
  7. Ecmwf 15/01/2021 21:50
    Martignaccometeo ho visitato il tuo sito bello, anche le previsioni meteo sono buone. Voglio aggiungere al tuo commento anche l'ingrediente Nina da non sottovalutare. Un saluto a tutti.
  8. martignaccometeo 15/01/2021 15:10
    Ciao Tonino! Abbiamo indici AO negativa, nao che tende a diventare neutra, NAM che ha toccato i -3 (se non sbaglio) che potrebbe davvero condizionare i prossimi due mesi, stratwarming che è ancora in atto e potrebbe portare ad uno split....direi che ci sono tanti ingredienti per poter dire che il VP non può facilmente compattarsi....l'inverno penso abbia ancora molto da dire...Che ne pensi Tonino? Grazie per le tue ottime previsioni e spiegazioni anche su telefriuli.
  9. Steve 11/01/2021 19:41
    Ciao Tonino. Credo che domani mattina a fusine ci potremmo avvicinare se non magari anche toccare i - 25 gradi!!
  10. Tonino 11/01/2021 18:47
    Direi che questo inverno lo stiamo seguendo molto bene, tra ruolo della Nina e un anticiclone russo-siberiano del quale ruolo parlavo ancora a fine novembre quando già si faceva vedere molto a oriente. Molto bene, l'inverno sta seguendo in toto quanto si discuteva e quanto spiego step by step e adesso godiamoci senza fretta le varie dinamiche delle quali sto già ampiamente parlando sia qui che su Telefriuli. ;-) Molto bene ragazzi, specie per gli amanti del freddo e della neve, e non ho dubbio che voi lo siate!


Pagina 11 di 15

Scrivi cosa ne pensi





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Accetto