Meteo di Tonino


Alpi occidentali - Parzialmente nuvoloso Alpi orientali - Tempo in miglioramento Prealpi occidentali - Tempo in miglioramento Prealpi orientali - Temporale Pianura occidentale - Poco nuvoloso Udinese - Parzialmente nuvoloso Costa occidentale - Parzialmente nuvoloso Costa orientale - Pioggia debole (0-5 mm.) Carso - Parzialmente nuvoloso Isontino - Parzialmente nuvoloso Pianura sud-est - Pioggia debole (0-5 mm.) Pianura sud-ovest - Poco nuvoloso
TEMP. PIANURA
MIN (°C):
tra +12 e +15
MAX (°C):
tra +21 e +24
TEMP. COSTA
MIN (°C):
tra +15 e +18
MAX (°C):
tra +21 e +24
Previsione del 23-05-2018, fascia 12h - 24h
Ultimo aggiornamento del 23/05/2018 ore 10:22


Aggiornamento meteo di LUNEDI' 21 MAGGIO delle ore 09:30 + Aggiornamento flash di MERCOLEDI' 23 MAGGIO delle ore 10:00 

                                   

Situazione e previsione generale

 

 

 

La situazione vede la pressione alta e livellata, comunque in fase di temporaneo cedimento a opera di correnti più umide e instabili provenienti dall'atlantico.

Tra stanotte e domani, martedì 22 maggio, verremo interressati, seppur in maniera piuttosto lieve da un sistema depressionario con instabilità in aumento e qualche locale pioggia o isolato temporale con un lieve calo delle temperature che si riporteranno su valori tipici del periodo, ma questa fase un po' più instabile duererà poco e nel corso del fine settimana lo sprofondamento di una depressione atlantico verso il Portogallo porterà a una rimonta dell'anticiclone di matrice subtropicale con un fine settimana dalle caratteristiche prettamente estive e temperature ben superiori alla media del periodo, localmente anche superiori ai 29/30C specie tra sabato 26 e domenica 27 maggio, ma, come sempre, seguirò l'evoluzione step by step, confermando o meno questa tendenza nei prossimi aggiornamenti.

Ovviamente questo tipo di peggioramenti, non legati a fronti atlantici ben definiti e dunque a peggioramenti organizzati, portano una certa variabilità/instabilità con una distribuzione dei fenomeni molto irregolare, con aree interessate e altre in maniera minore o per nulla.

Apro una parentesi a livello nazionale per spiegare velocemente che la regione più coinvolta dall'alta pressione subtropicale sarà a mio avviso la Sardegna, con temperature che passeranno da valori in media o lievemente al di sotto della stessa a valori elevatissimi, specie tra sabato e domenica, tant'è che sull'Isola non escludo valori ben superiori ai 32/33C con picchi che potrebbero anche raggiungere i 34/35C.

 

 

 

 

Previsioni dettagliate per il FVG

 

 

 

Lunedì 21 maggio: la giornata sarà buona e soleggiata con cielo sereno o poco nuvoloso con qualche locale annuvolamento possibile nel corso della giornata più probabile e frequente comunque sull'area montuosa.

Non escludo qualche locale e isolato fenomeno di instabilità su alcune aree alpine e prealpine, occasionalmente, anche se con probabilità piuttosto bassa, su alcune aree dell'alta pianura verso il tardo pomeriggio.

Tra tardo pomeriggio e sera ci sarà una tendenza a un graduale aumento della nuvolosità a partire dal pordenonese.

Le temperature massime saranno piuttosto elevate e diffusamente intorno ai 25/26C con picchi che localmente potranno toccare i 27/28C specie nelle aree in cui prevarrà il soleggiamento.

 

 

 

Martedì 22: giornata instabile con alternanza di schiarite e annuvolamenti anche consistenti, specie al mattino e parte del pomeriggio, con qualche pioggia e locali temporali, più frequenti in mattinata, più a macchia di leopardo nel pomeriggio.

Le precipitazioni saranno comunque distribuite in maniera piuttosto irregolare con aree coinvolte magiormente e altre meno con qualche area che vedrà comunque poco e nulla.

Le temperature saranno in calo, specie nelle aree in cui vi saranno le precipitazioni più abbondanti e maggiore nuvolosità.

 

 

 

Mercoledì 23: giornata ancora a tratti instabile con alternanza di schiarite e annuvolamenti con ancora qualche lcoale scroscio di pioggia o isolato temporale a macchia di leopardo con aree coinvolte maggioprmente e altre che verranno sfiorate con differenze macroscopiche dunque anche in località vicine e anche a distanza di pochi km e in alcuni casi di poche centinaia di metri.

Le temperature massime varieranno da zona a zona con valori inferiori laddove prevarrà l'instabilità con maggiore nuvolosità e con qualche fenomeno, mentre laddove invece prevarranno le schiarite avremo valori più elevati; generalmente il range delle massime sarà compreso tra 20/21C e 24/25C circa.

 

 

 

Aggiornamento flash di MERCOLEDI' 23 MAGGIO delle ore 10:00 

 

 

 

Giovedì 24 maggio: la giornata vedrà una certa variabilità con alternanza di fasi con cielo tra il poco nuvboloso e il parzialmente nuvoloso e altre con nuvolosità irregolare, a tratti intensa; permane il rischio di un po' di instabilità con qualche locale rovescio o isolato temporale, seppur di breve durata e molto localizzato con poche aree interessate e altre invece che vedranno poco o nulla.

Le temperature massime saranno in aumento con un range compreso tra i 25C e i 28C; ovviamente io valori più elevati si avranno nelle aree in cui prevarrà il soleggiamento.

 

 

 

Venerdì 25: il cielo sarà per buona parte della giornata sereno o poco nuvoloso, salvo locali annuvolamenti di passaggio; poi, tra pomeriggio (specie tardo pomeriggio) e sera aumenterà l'instabilità a partire dalla fascia montuosa con lo sviluppo di qualche locale rovescio di pioggia o temporale che poi potrà coinvolegere anche alcune zone della media e alta pianura.

Le temperature saranno in aumento e sarà proprio il caldo tipicamente "estivo" a favorire lo sviluppo di qualche temporale localmente anche di forte intensità.

 

 

 

Sabato 26: la giornata vedrà un cielo sereno o poco nuvoloso, con tendenza ad aumento dell'instabilità sulla fascia montuosa specie tra pomeriggio e sera con qualche locale temporale; non escludo che qualche isolato temporale possa interessare qualche area specialmente dell'alta pianura.

Le temperature saranno molto alte per il periodo e generalmente comprese tra 27C e 30C.

 

 

 

Tendenza per domenica 27 (in attesa dell'aggiornamento di venerdì mattina): la domenica avrà caratteristiche tipicamente estive con cielo sereno o poco nuvoloso e caldo; tra il pomeriggio e la sera, a causa dell'aumento dell'instabilità a partire dalla fascia montuosa, mi attendo un certo aumento della nuvolosità e lo sviluppo di qualche temporale, localmente forte che poi, specie in serata potrà interessare qualche area pianeggiante.

Farà caldo per il periodo con massime che raggiungeranno diffusamente i 29/30C con picchi localmente più elevati.

 

 

 

PS: Voglio ribadire l'importanza della lettura del testo previsionale (anche e soprattutto quella della "situazione e previsione generale", laddove spiego le varie dinamiche) e il fatto che le indicazioni grafiche siano semplicemente un ausilio che non fa alcun testo nella previsione, vista la loro genericità e il loro valore puramente indicativo, ergo anche dove vedete spesso i simboli della pioggia o del temporale questo non vuol dire che pioverà sempre ma la spiegazione dell'evoluzione meteorologica è assolutamente da ritrovare nel testo delle mie previsioni!






Leggi tutti i commenti

 
Pagina 1 di 15
  1. Tonino 18/05/2018 09:44
    Ciao M.D. ho spiegato anche nell'aggiornamento odierno quanto detto nei precedenti che ti invito a leggere. Anche in quell'area ci sarà dell'instabilità con un tempo inizialmente discreto e con annuvolamenti che diverranno più consistenti tra la tarda mattinata e il pomeriggio ed ecco che ci sarà la possibiilità che si formi qualche locale rovescio di pioggia o temporale che interesserà a macchia di leopardo anche quell'area. Ovviamnete non è dato sapere a nessuno quali saranno le zone coinvolte ma tra queste potrà esserci senz'altro quella dello Zoncolan, anche se ovviamente non si può dire con certezza se proprio quella verrà colpita e quando esattamente.
  2. MD 17/05/2018 21:09
    Ciao Tonino!! Scusami, che tempo prevedi sabato sullo Zoncolan x il giro d'Italia?? Grazie mille!!!
  3. Tonino 14/05/2018 14:24
    Ciao Dennis, come da copione ci sono stati già nel primissimo pomeriggio poco dopo le 13 dei rovesci violentissimi che hanno scaricato ingentissimi quantitativi di pioggia con una intensità (rain rate max) massima di quasi 220 mm/h, che poi possa grandinare o in qualche zona lo abbia già fatto, ho spesso spiegato che il fenomeno della grandine in caso di temporali di forte intensità è sempre possibile ma si tratta pur sempre di u fenomeno localizzato e dunque non diffuso. Ciao mitico! :-)
  4. Tonino 14/05/2018 14:16
    Anna ci vuole equilibrio e credimi che un periodo lunghissimo di caldo record come quello che abbiamo avuto porta più danni che benefici, in particolare in un periodo dell'anno come quello dei mesi di aprile e maggio, nei quali dovremmo avere fresco e piogge molto abbondanti, ergo mi metto, come sempre dalla parte della Natura e non del piacere umano, anche perchè poi le conseguenze negative si riflettono e già in parte lo han fatto, sul vivere quotidiano e anche sull'intensità dei fenomeni, enfatizzati dal caldo a dir poco brutale delle ultime 4/5 settimane. Tra l'altro il mio intento è sempre e sempre sarà quello di far corretta informazione e quindi di spiegare cosa accada realmente, numeri alla mano e non dfar disinformazione come nei tg dove un po' di neve a quote altissime sembra incredibile ( normalissimo inq uesto periodo dell'anno) mentre l'unica eccezionalità (e parliamo del periodo più caldo di sempre tra aprile e la prima decade di maggio) è il caldo estivo record avuto, caldo che ha messo in crisi la nostra regione e non poco. ;-) un caro saluto
  5. Anna 14/05/2018 12:54
    beh finalmente.... anche no!
  6. Dennis 14/05/2018 12:04
    Ciao tonino pomeriggio come ai scritto possono capitare temporali a udine con grandine
  7. Tonino 09/05/2018 16:29
    Grazie di cuore Giacomo! :-)
  8. Giacomo 09/05/2018 12:04
    Grandissimo Tonino, sempre precisissimo e complimenti per le tue previsioni dello scorso fine settimana, le uniche precise!
  9. Tonino 08/05/2018 10:42
    Ciao Paolo, sul blog, già da alcuni aggiornamenti, questo compreso ( leggi bene già quello che scrivo sopra dove spiego molto bene) , spiego che già le temperature potranno subire un primo calo pian piano verso valori più vicini alla media e spiego anche questo cosa possa significare..... un'azione decisa delel correnti nord atlantiche poi nel corso della seconda decade del mese potrebbe portare a un ulteriore calo delle temperature e già negli ultimi aggiornamenti e in quelli di fine aprile parlavo del fatto che quando le temperature attuali sono infinitamente più alte di quelle normali e che quindi sarà facile avere anche giornate con massime anche oltre i 10C più basse di quelle di questi giorni. Per tutti voi che mi scrivete e seguite sul blog leggete bene ciò che scrivo, un caro saluto. :-)
  10. Paolo 07/05/2018 22:34
    Tonino devo pulire la stufa a legna e disattivarla per l’arrivo dell’estate. Siamo sicuri che non torna più freddo ..????? Grazie


Pagina 1 di 15

Scrivi cosa ne pensi





Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Accetto